I capricci? Alla ricerca di significati e …

La capacità di pensare e di sentirsi dei bambini si struttura attraverso la sintonizzazione sui loro bisogni e segnali comunicativi da parte delle sue figure di accudimento . Alla base di un attaccamento sicuro, quindi di un senso di identità…

Continua a leggere

I bambini di fronte alla separazione tra …

Come sappiamo, è sull’interiorizzazione di un modello appreso dalle interazioni tra i loro genitori, che i bambini baseranno le loro relazioni future. La loro fiducia di base si fonda sulla sensazione di protezione ed equilibrio vissuta nella famiglia di origine.…

Continua a leggere

Fare psicoterapia praticando la Mindfulness

Il termine mindfulness si riferisce alla pratica intenzionale della consapevolezza e dell’attenzione non giudicante nei confronti del momento presente per come lo si sta vivendo. L’assetto in cui ci si pone nella pratica della mindfulness ha quindi molto in comune…

Continua a leggere

Il disturbo ossessivo compulsivo: cos’è, da dove …

Cos’è il disturbo ossessivo compulsivo? Con il termine disturbo ossessivo compulsivo ci si riferisce alla ricorrente presenza, nella persona che ne soffre, di pensieri ossessivi e, in alcuni casi, comportamenti rituali ripetitivi, che provocano straniamento, paura e sensi di colpa.…

Continua a leggere

Gli attacchi di panico: sintomi, cause… e …

Gli attacchi di panico sono episodi di intensa angoscia che compaiono d’improvviso, senza apparenti motivi né spiegazioni. Si manifestano con tachicardia, senso di soffocamento, tremori, sudorazione, vertigini, una terribile paura di perdere il controllo, impazzire o morire. Sono segnali neurovegetativi…

Continua a leggere