La consulenza dal sessuologo per i disturbi sessuali

consulenza e terapia sessuologica

Vivere in modo soddisfacente e sereno la propria vita sessuale è fondamentale per il benessere psicofisico in tutte le fasi della vita.

Fattori emozionali, relazionali e fisiologici possono creare un disequilibrio, transitorio o duraturo, nella percezione della funzionalità della propria vita sessuale all’interno della relazione quindi dei rapporti sessuali nella coppia o in una dimensione individuale.

Quando rivolgersi a un sessuologo

La consulenza e la terapia sessuologica possono essere utili per affrontare diverse aree che comprendono aspetti della propria sessualità e di altre sfere come quelle emotive, dei sentimenti, della relazione e del rapporto col proprio corpo ed il proprio sé.

L’intervento di un sessuologo può essere rivolto:

  • All’individuo o alla coppia che presentano una disfunzione sessuale che ostacola una sana e soddisfacente vita sessuale o che, per varie ragioni, non necessariamente comprese nella categoria del disturbo sessuale, si sentono insoddisfatti delle proprie relazioni o della propria sessualità
  • Agli adolescenti che sentono il bisogno di informazioni o di consulenza relative alla propria vita sessuale e di relazione
  • Ai genitori che si trovino ad affrontare con i bambini o ragazzi queste tematiche
  • Alle donne in gravidanza
  • Alle donne in menopausa
  • A persone che sentono di avere difficoltà rispetto al proprio orientamento sessuale e/o alla propria identità di genere
  • Alle coppie che hanno da poco avuto un figlio

La consulenza di un sessuologo, individuale o di coppia, è volta a chiarificare il problema sessuale presentato e le cause scatenanti del sintomo, mirando alla sua risoluzione positiva.

Il sessuologo si occupa quindi della diagnosi e della cura delle difficoltà sessuali, sia maschili che femminili che appartenenti alle dinamiche della coppia, che rendono problematico il rapporto o l’accesso al desiderio sessuale.
La consulenza sessuologica si pone principalmente come scopo il migliorare la propria sessualità, esplorando i suoi significati nei legami con gli altri aspetti della propria vita e storia, emotivi, relazionali, corporei.
Il confronto e la condivisione di preoccupazioni e disagi con uno specialista è di per sé è utile nell’alleggerire il loro peso e, successivamente, individuando insieme il loro significato, nel trovare la strada da percorrere per affrontarle.

Un intervento di supporto, chiarificazione o informazione specifica in alcuni casi può già favorire la diminuzione di ansie e timori e quindi del problema presentato.

Da cosa derivano le più comuni difficoltà inerenti la sessualità?

Spesso i problemi sessuali hanno le loro radici in nodi legati a abitudini o informazioni non funzionali, quali ad esempio:

  • Timori relativi al confronto o alla prestazione;
  • Scarsa conoscenza del proprio corpo e di quello del proprio partner;
  • Mancanza di comunicazione sulla sessualità con l’altro;
  • Tendenza ad osservarsi e autovalutarsi durante la prestazione sessuale

Quali tematiche è possibile trattare con un sessuologo?

  • Orientamento sessuale e omosessualità
  • Educazione e informazione sessuale
  • Sessualità in menopausa
  • Gravidanza e sessualità
  • Sessualità nell’adolescenza
  • Parlare del sesso con i figli
  • Abuso sessuale o traumi di carattere sessuale
  • Pazienti con malattie croniche, cardiopatia, diabete, situazioni post operatorie…
  • Differenze culturali nella sessualità
  • Malattie sessualmente trasmissibili
  • Interruzione volontaria di gravidanza
  • Sessualità nel matrimonio
  • Sessualità quando nasce un figlio

Quali sono i disturbi sessuali più comuni?

  • Assenza del desiderio sessuale
  • Blocchi nella comunicazione della coppia in relazione ai vissuti emotivi inerenti la sessualità
  • Compulsione e dipendenza sessuale
  • Devianze sessuali

Disturbi sessuali maschili

  • Eiaculazione ritardata o assente
  • Eiaculazione precoce
  • Difficoltà di erezione

Disturbi sessuali femminili

  • Vaginismo
  • Penetrazione Dolorosa o Dispareunia
  • Anorgasmia Femminile o Frigidità

Per un appuntamento con un sessuologo a Milano, qui i miei contatti!

Follow:

Rispondi